x 
Carrello - 0,00 €

Carrello

Carrello vuoto

 x 
Carrello - 0,00 €

Carrello

Carrello vuoto

Risorse umane

Parliamo di persone, di tutti noi e del valore che quotidianamente apportiamo alle aziende in cui ci troviamo a lavorare.

Siamo davanti ad uno scenario di profonda riorganizzazione dei processi e della logistica in azienda e nello specifico di innovazione del percorso di inserimento e accompagnamento alla crescita in azienda delle persone.

C’è necessità di attrarre talenti, di collocare persone creative in funzioni strategiche e di fare engagement. Le persone sono chiamate a scegliere l’azienda e l’azienda a scegliere loro.

Occorre alleggerire il processo di recruitment in input partendo proprio dalla pubblicazione dell’offerta di lavoro con richiesta del curriculum: si devono trovare nuova modalità per capire fin da subito se ci sono le competenze necessarie a risolvere i problemi in azienda in modo pro-attivo e creativo. L’obiettivo è arrivare al colloquio diretto con pochissimi candidati che già abbiano dimostrato all’azienda di riconoscersi nei valori e di essere in grado di portare un contributo fattivo.

Per le persone invece che sono già in azienda è necessario cambiare cultura del lavoro e offrire piani di formazione condivisi.

L’azienda è il luogo dove è possibile realizzare una parte importante della propria vita e il benessere organizzativo è un obiettivo di tutti (dipendenti e governance).

Se da un lato cadono i vecchi schemi di controllo attraverso l’orario, la presenza in azienda, la richiesta formale di ferie, ecc. dall’altro occorre fornire alle persone una valida alternativa al lavoro da remoto fatto da casa: spazi coworking, sicuri e accoglienti, dislocati in più territori e non accentrati in un’unica sede, messa a disposizione di attrezzature e collegamenti efficienti e sostegno alle spese familiari di energia connesse alle attività da remoto.

Ascolto e dialogo costante, soprattutto per l’allineamento con le aspettative e la necessità di rispondere ai nuovi bisogni, continuano ad essere le chiavi di soluzione delle problematiche organizzative e del clima.
Pensare a spazi e momenti dedicati all’ascolto diventa strategico per l’azienda che non può più prescindere dall’avere una certa dinamicità organizzativa e che quindi deve essere flessibile anche nello spostamento trasversale di ruolo e non solo alla crescita o (decrescita) funzionale.

La formazione rimane il grande tema per lo sviluppo organizzativo e per soddisfare le aspettative di crescita professionale delle persone. Occorre curarne la progettazione affinché sia condivisa e il più possibile continuativa, allineata con un percorso ben definito e non solo episodica o legata a finanziamenti di vario genere.

I finanziamenti per la formazione sono sicuramente utili e necessari per sostener alcuni processi purché sostengano solo una parte dei piani formativi. Gli studi effettuati negli ultimi anni dimostrano che la formazione perde fino al 40% di efficacia se gestita solo con finanziamenti e non arricchita da un investimento mirato dell’azienda che apporti il know how desiderato e mirato che spesso la formazione finanziata non può garantire.

Occorre impegno e visione di medio lungo periodo ma anche elasticità nell’affrontare i nuovi e repentini cambiamenti che possono arrivare da qualunque variabile esterna (vedi Covid19).

Il mercato si aspetta sempre di più che le aziende si comportino in modo etico, premia chi lo fa e allontana chi utilizza il marketing per raccontare ciò che non fa.

Occorre quindi coerenza fra “ciò che si dice” e “ciò che si fa” con le persone e generare un clima diffuso di fiducia.

Nonostante la robotica e l’intelligenza artificiale siano ormai diventate una realtà che ha contribuito a modificare il lavoro e la richiesta di personale questo non vuol dire che non ci sia più spazio per lo “human” anzi, si sono aperte grandi prospettive per la valorizzazione di un set importante di soft skill che non sono replicabili dagli algoritmi (come la creatività) e che sono sempre più ricercate nelle persone per lo sviluppo competitivo dell’impresa.

I professionisti di G4B possono accompagnare l’impresa in questo tipo di cambiamento e possono insieme alle persone dell’impresa innovare i processi e contribuire alla generazione del valore con riguardo e attenzione allo stile e all’identità aziendale.

  • Visite: 21

Tutto il valore che hai

GoForbenefit è una società di consulenza focalizzata sull'esplicitazione dell'effettivo valore generato dalle imprese. 

GoForBenefit S.r.l.

Società Benefit

Sede legale: 
c/o The Hub Firenze Srl
Via Panciatichi 10-14 ed. F
50127 Firenze
P. Iva/CF 03679721203

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright © GoforBenefit. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy Cookie Policy